Il Centro - Regolamento Attivita' Sportive

Art. 1 – ISCRIZIONI
Per iscriversi alle attività programmate va fatta richiesta alla Segreteria Generale del Centro Ester. La Direzione si riserva la facoltà di accettare o respingere la domanda di iscrizione entro il termine dei 30 giorni dalla stessa. All'atto dell'iscrizione gli interessati dovranno presentare:
a) quota annuale d'iscrizione (non rimborsabile);
b) quota di partecipazione alle attività scelte, nelle modalità di cui al successivo art. 3;
c) certificato medico di idoneità alla pratica sportiva prescelta, rilasciata dalle competenti autorità sanitarie (D.L.18/2/82 e D.L.20/2/83);
d) n° 2 fotografie formato tessera
e) consenso al trattamento dei dati personali D. Legs. 196/2003

Art. 2 – QUOTA ASSOCIATIVA
La quota associativa annuale non è restituibile

Art. 3 – QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione delle attività si riferisce al periodo di 10 mesi e potrà essere frazionata in mensilità da pagarsi entro e non oltre il giorno 5 di ogni mese. Con la prima mensilità va versata anticipatamente anche la quota relativa al mese di Giugno che non potrà essere restituita né computata a copertura di altro mese di fruizione. La Direzione si riserva la facoltà di sospendere i pagamenti solo nel caso in cui l'utente abbandoni definitivamente l'attività per accertati motivi.

Art. 4 – ASSENZE
Le assenze, per qualsiasi motivi determinatesi, per malattia o ritiro, non danno diritto a recupero o rimborso e non esonerano dal versamento delle quote stabilite. Potrà essere esonerato dal versamento delle restanti quote l'utente che, per validi motivi documentati e accertati dalla Direzione del Centro Ester, sia costretto ad interrompere l'attività.

ART. 5 – GIORNI DI ATTIVITÀ - ORARI
Gli iscritti sono tenuti al rispetto degli orari loro assegnati. La Direzione si riserva la facoltà di modificare gli orari a seconda delle necessità didattiche e/o organizzative e di sospendere i corsi in occasione di gare e manifestazioni.

Art. 6 – CERTIFICATO MEDICO
L' iscritto, in nessun caso, potrà iniziare l'attività sportiva scelta senza la presentazione del certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica (se previsto) e non agonistica (D. L. 18/2/82 e D. L. 20/2/83);

Art. 7 – SOSTA AUTO
Il versamento della quota di partecipazione alle attività non dà diritto all'ingresso e alla sosta dell'auto nell'area parcheggio

Art. 8 – ABBIGLIAMENTO
Tutti i praticanti le attività dell'associazione sono tenuti ad indossare un appropriato e decoroso abbigliamento. Per le attività sportive competitive è richiesta la divisa nei colori sociali.

Art. 9 – ORDINAMENTO DELLE LEZIONI
Le attività saranno seguite da personale qualificato ed impossesso dei titoli culturali e professionali richiesti. I corsi saranno organizzati in turni o squadre secondo le esigenze didattiche.

ART. 10 – RESPONSABILITÀ
La Direzione non risponde in alcun modo della custodia degli oggetti personali lasciati incustoditi negli spogliatoi ed in altri ambienti del Centro Ester.

Art. 11 – NORME DISCIPLINARI
Tutti i frequentatori delle attività sono tenuti all'osservanza di una condotta moralmente ineccepibile e ad un comportamento improntato alla massima correttezza sotto ogni aspetto. La Direzione potrà prendere quei provvedimenti che riterrà più opportuni nei confronti degli associati che commettessero gravi atti di inosservanza alle disposizioni.

Art. 12 – ASSICURAZIONI
Il Centro Ester è coperto da polizza assicurativa (responsabilità civile) contro i rischi di infortunio derivanti da eventi dannosi che abbiano origine dalla propria responsabilità. Inoltre, gli atleti agonisti tesserati alle Federazioni Sportive e gli iscritti ai corsi di avviamento, sono assicurati attraverso le rispettive federazioni. Ogni altra forma integrativa di assicurazione a copertura dei rischi derivanti dall'attività sportiva è facoltativa e del tutto personale.